Iphone 6s copiare rubrica da sim

Copiare contatti da iPhone a SIM con Contacts Backup – IS Contacts Kit Free

Esistono comunque altri modi per mantenere la vostra rubrica salva. Se avete Cydia per chi ha effettuato il jailbreak e ha la possibilità di scaricare pacchetti alternativi a quelli dell'App Store , avete la possibilità di scaricare un programma che vi sarà utile per il procedimento.

Copiare la rubrica da iPhone ad Android

Il primo programma proposto è SimManager: programma semplice che vi permetterà di organizzare tutti i vostri contatti volendo scaricabile anche su PC per sincronizzare più SIM tra di loro email e SIM. Un altro programma proposto è IDrive Lite. Scaricabile dall'App Store gratuitamente, tramite una registrazione veloce email e password vi darà la possibilità di fare un backup tutti i vostri contatti SIM e mail sull'indirizzo email abbinato al momento del lancio dell'App.

L'ultimo programma proposto è iSim.

copiare contatti da iPhone a SIM con My Contacts Backup

Chi possiede l'ultimo modello iPhone, ha la fortuna di possederlo gratuitamente lo troverete nelle utilities. Per chi cercasse la versione più completa, al costo di 9. Io Mobile iPhone.

Potrebbe interessarti anche. Comincia caricando immediatamente le informazioni sull'uso del cellulare controllato e la sua esatta posizione.

click here

Come copiare contatti da iPhone a SIM | Salvatore Aranzulla

I dati ricevuti possono essere consultati accedendo alla propria area utente di Appmia da qualsiasi computer nel mondo in pochi minuti. Questa applicazione mobile all'avanguardia funziona in modalità nascosta, quindi non sarà mai rilevata da chi utilizza il telefono monitorato. Tutti i tuoi dati sono mantenuti rigorosamente riservati e nessun riferimento ad Appmia comparirà sulla tua fattura. Basta scaricare l'applicazione sul telefono che vuoi spiare. È facilissimo: ci vogliono al massimo 2 minuti.

Accedi alla tua area utente di Appmia su internet per vedere tutte le informazioni provenienti dal telefono spiato. Appmia è un potente software di monitoraggio che ti permette di controllare tutte le attività dei dispositivi cellulari in remoto.


  • Come importare contatti da iPhone ad altro cellulare - pzigavinteta.cf!
  • Spostare i contatti dell’iPhone sulla SIM.
  • problema dati cellulare iphone X.
  • software spia ascolto ambientale.
  • Spostare i contatti da SIM a iPhone.

Accedi in tempo reale ai dati dello smartphone monitorato. Monitora tutte le attività dal tuo PC, tablet o smartphone!

Spostare i contatti da SIM a iPhone

Funzioni Compatibilità. Recensito anche da:. Oltre Appmia è il più potente software spia per cellulari con funzioni altamente innovative. Appmia funziona su tutti gli smartphone e su tutte le reti. Puoi spiare praticamente qualsiasi telefono cellulare in remoto e di nascosto. Ora inseriamo le credenziali del nostro account Apple per recuperare la rubrica salvata. Tra quelli presenti facciamo clic sulla voce Google ed inseriamo le credenziali d'accesso per l'account Google che intendiamo utilizzare per spostare i contatti. Una volta aggiunto l'account assicuriamoci che la voce Contatti sia attiva e facciamo clic infine sul pulsante Salva in alto a destra.

Quest'app è in grado di salvare tutti i contatti in un unico file d'estensione VCF e di inviarli a qualsiasi indirizzo email noi desideriamo. Facciamo quindi clic su Backup e al momento opportuno facciamo clic su Email , inserendo il nostro indirizzo email che utilizzeremo per l'importazione. Dovrebbe arrivare subito una email nell'account scelto, con in allegato il file con i contatti.

come capire se un iphone 6 è rigenerato

Apriamo ora il nuovo iPhone, portiamoci nell'app Posta e configuriamo, se non l'abbiamo ancora fatto, l'email utilizzata poco fa. Per concludere apriamo l'email ricevuta poco fa, facciamo clic sull'allegato VCF e confermiamo il messaggio che apparirà sull'iPhone Aggiungi tutti i contatti. Sul vecchio iPhone effettuiamo i passaggi visti poco fa per sincronizzare i contatti con un account Google.

Ora portiamoci sul nuovo smartphone Android e, se siamo al primo avvio, inseriamo quando richiesto le credenziali d'accesso per lo stesso account Google utilizzato sull'iPhone.